sensazione di cadere mentre ci addormentiamo
Sai perchè?

Perchè si ha la sensazione di cadere mentre ci addormentiamo

Sarà capitato a tutti di avere la sensazione di cadere mentre ci addormentiamo, sopratutto quando eravamo bambini e utilizzavamo strane posizioni per addormentarci.

Perchè ci sembra di cadere quando ci addormentiamo

La sensazione di cadere mentre ci addormentiamo può presentarsi per diversi motivi. In linea generale è possibile dire che ciò può presentarsi durante la fase chiamata “sleep starts”, cioè il passaggio tra la veglia e il sonno che è succeduto dalla caduta del tono muscolare che può dar vita a questa sensazione. Aumentano le probabilità che il fenomeno si presenti sopratutto se ci addormentiamo in posizioni poco stabili e quindi parti del nostro corpo possono essere soggette a spostamenti improvvisi che causano questa sensazione.

La sensazione di cadere mentre ci addormentiamo può presentarsi anche durante la fase REM, che è lo stadio che prende il nome dai i movimenti oculari rapidi. Questa fase è caratteristica per la paralisi dei muscoli (per evitare di mimare i sogni) e perché è quella in cui si verificano prevalentemente i sogni. Il cervello, al pari di quando si è svegli, consuma ossigeno e glucosio come se  stesse svolgendo un’attività intellettuale vera e propria. Se ci si sveglia in questa fase si è perfettamente orientati. La sensazione di cadere in questa fase non è riconducibile ad un significato fisiologico ma può dar vita ad una serie di ipotesi che per essere avvalorate necessitano, obbligatoriamente, di conoscere trama onirica e profilo psicologico di chi sta sognando. 

 

Sei d’accordo con questo articolo? lascia il tuo commento 

 

 

0Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *